Consumismo: il primo male per l’ambiente

Sto redigendo questo articolo con il cuore in mano: in prima persona mi rendo conto di quanto gli acquisti che effettuiamo abbiano degli impatti negativi, in un modo o nell’altro, sull’ambiente. È di questo che voglio parlarvi, del fenomeno del “consumismo“: tantissimi lo conoscono, tanti ne parlano ma pochi ne sono consapevoli. Farò ancora unaContinua a leggere “Consumismo: il primo male per l’ambiente”

Siria: dieci lezioni in dieci anni di guerra

Dieci anni dopo l’inizio, l’orribile guerra civile siriana è scomparsa dai titoli dei giornali . Riluttanti a farsi coinvolgere, i politici europei e statunitensi, insieme a tutta quanta l’opinione pubblica occidentale, per lo più guardano dall’altra parte. La Russia gioca un ruolo fondamentale a fianco del regime siriano, gli stati interventisti come Turchia, Israele e Iran danno la priorità agliContinua a leggere “Siria: dieci lezioni in dieci anni di guerra”

Immigrazione e Coronavirus in Italia

La destra italiana afferma che i migranti minacciano il Paese portando con sé il Covid-19, anche se i dati ufficiali mostrano un effetto minimo dei nuovi arrivi. A Pozzallo mentre la stagione delle vacanze estive è da poco giunta al termine, una fiammata di casi di Covid-19 sta alimentando un’ondata di sentimenti anti-immigrati, anche se il governo afferma cheContinua a leggere “Immigrazione e Coronavirus in Italia”

La nuova scuola tra epidemie e cambiamenti climatici

L’elenco delle linee guida per consentire agli studenti di andare a scuola in sicurezza è lungo e complicato: nuovi design delle classi per proteggere gli studenti, calendari scolastici flessibili per prepararsi agli imprevisti e insegnanti aggiuntivi in ​​attesa, nel caso in cui qualcuno di essi diventi momentaneamente non idoneo, per citarne solo alcuni. Questa agendaContinua a leggere “La nuova scuola tra epidemie e cambiamenti climatici”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito