U.S.A. e razzismo sistemico

Il corpo di George Floyd é privo di vita, ma la sua voce è forte più che mai, ed ha il potere di scuotere con forza nazioni intere. La sua uccisione pare abbia sollevato un tappeto che nascondeva ormai da tanto tempo rabbia e risentimento. “I have a dream” risuona oggi più che mai nelleContinua a leggere “U.S.A. e razzismo sistemico”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito